I gemelli Winklevoss dicono di essere „aperti“ a prendere Gemelli Crypto Exchange Public

I punti salienti:

  • Cameron e Tyler Winklevoss, cofondatore di Gemini, dicono di essere aperti alla possibilità di rendere pubblico Gemini
  • Gemini è stata fondata nel 2014 ed è uno dei principali scambi di crittografia negli Stati Uniti.
  • Coinbase ha recentemente depositato un modulo S-1 presso la SEC, mentre Bakkt è in corso di pubblicazione attraverso una fusione con uno SPAC

I gemelli Winklevoss dicono di essere aperti alla possibilità di rendere pubblico Gemelli

Il cambio di criptovalute Gemini potrebbe diventare pubblico in futuro, hanno dichiarato i cofondatori Cameron e Tyler Winklevoss a Bloomberg in una recente intervista. Alla domanda sulla possibilità di rendere pubblici i Gemelli, Cameron Winklevoss ha risposto:

„Lo stiamo sicuramente considerando e ci stiamo assicurando di avere questa possibilità. Stiamo osservando il mercato e stiamo anche discutendo internamente se ha senso per noi in questo momento. Siamo certamente aperti ad essa“.

I „Winklevoss Twins“ hanno anche commentato le loro partecipazioni Bitcoin, dicendo che hanno già un’ampia esposizione a BTC e che al momento non stanno cercando di aumentare le loro partecipazioni.

Gemini è stata fondata nel 2014 ed è uno dei player più affermati nel mercato della crittovaluta. Anche se non è tra le più grandi borse di crittografia per volume di scambi, si è comunque stabilita una solida reputazione tra gli utenti di crittovaluta e ha mantenuto con successo i beni crittografici dei suoi clienti al sicuro, senza che siano state segnalate violazioni della sicurezza.

La borsa, che in precedenza era nota solo per la quotazione di un numero molto limitato di asset crittografici, sembra aver adeguato la sua politica di quotazione nel 2020, aggiungendo una serie di asset crittografici alla sua piattaforma. La società ha recentemente annunciato una carta di credito che paga premi sotto forma di Bitcoin.

Nelle ultime 24 ore, Gemini ha gestito un volume di trading di 252 milioni di dollari. La sua coppia di trading più popolare era BTC/USD, che rappresentava 156,8 milioni di dollari.

Andare in pubblico è ora una vera opzione per i principali giocatori di criptovaluta

Dato che lo spazio di criptovaluta continua ad acquisire legittimità, sembra naturale che le principali società di criptovaluta stiano considerando la possibilità di renderlo pubblico.

Coinbase, una delle più grandi borse di criptovaluta del mondo, ha depositato in via confidenziale un modulo S-1 presso la SEC a dicembre, confermando essenzialmente i precedenti rapporti che la società sta pensando di rendere pubblici.

Bakkt, una digital asset company che attualmente offre prodotti derivati Bitcoin e custodia, sarà quotata al NYSE attraverso la fusione con VPC Impact Acquisition Holdings, una SPAC (special purpose acquisition company).