Bitcoin e Altcoins Segnalazione Bearishness sotto i supporti chiave

Bitcoin e Altcoins Segnalazione Bearishness sotto i supporti chiave

  • Il prezzo Bitcoin sta lottando per rimanere al di sopra della zona di supporto di USD 9.000.
  • Ethereum ha testato il supporto di 230 USD e l’XRP è sceso al di sotto di 0,190 USD prima di correggere il valore più alto.
  • L’AMPL ha raggiunto più del 40% e l’AOA è in crescita di oltre il 35% oggi.

Il prezzo del Bitcoin ha iniziato a seguire un percorso ribassista dopo che non è riuscito a eliminare la resistenza di USD 9.300. BTC è scesa al di sotto del livello di supporto di USD 9.150 e si è addirittura tuffata al di sotto di USD 9.050. Il prezzo ha trovato supporto vicino a USD 9.000 e attualmente (08:30 UTC) sta correggendo più in alto.

Allo stesso modo, ci sono stati movimenti ribassisti nella maggior parte dei principali altcoin, tra cui ethereum, XRP, litecoin, bitcoin cash, BNB, EOS, TRX e ADA. XLM ha sovraperformato e ha guadagnato più del 10% per superare la resistenza di 0,1000 USD. ETH/USD mostra segni ribassisti e ha recentemente testato il supporto di USD 230. XRP/USD ha negoziato al di sotto del supporto di 0,190 USD, ma il prezzo ha recuperato al di sopra di 0,192 USD.

Prezzo Bitcoin

Dopo un rifiuto ribassista, il prezzo del Bitcoin Future ha iniziato a scendere al di sotto dei livelli di USD 9.200 e USD 9.150. BTC ha addirittura superato il livello di USD 9.050, ma è rimasta stabile sopra i 9.000 USD. Il prezzo sta attualmente recuperando verso il livello di USD 9.150. La prima grande resistenza è vicina ai 9.200 USD, al di sopra dei quali il prezzo potrebbe risalire a 9.300 USD.
Se non c’è un recupero al di sopra della resistenza di USD 9.200, il bitcoin potrebbe riprendere a scendere. Il supporto principale è vicino al livello di USD 9.000, al di sotto del quale potrebbe scendere verso USD 8.800 o addirittura USD 8.650.

Prezzo dell’etereum

Il prezzo dell’etereum ha guadagnato uno slancio ribassista al di sotto del supporto di 235 USD. ETH ha anche testato il livello di supporto di 230 USD e sta attualmente correggendo il livello più alto. Il precedente supporto vicino a 235 USD e 236 USD potrebbe fungere da ostacolo per i tori nelle prossime 2-3 sessioni.
Una netta rottura sopra i 236 USD potrebbe spingere il prezzo verso i livelli di 240 e 242 USD. In caso contrario, il prezzo potrebbe scendere ulteriormente al di sotto del livello di supporto di 230 USD.

Prezzo Bitcoin cash, ADA e XRP

Il prezzo in contanti Bitcoin ha superato i livelli di USD 222 e USD 220. BCH ha scambiato vicino al livello di USD 215 e attualmente sta correggendo oltre i 220 USD. Al rialzo, il livello di USD 228 potrebbe fungere da forte barriera per una forte ripresa. Se il prezzo non dovesse recuperare oltre i 228 USD, potrebbe riprendere a scendere verso i 215 e i 205 USD.

ADA non è riuscita a rimanere al di sopra del supporto di 0,130 USD ed è scesa al di sotto di 0,125 USD. Il prezzo è attualmente in calo e potrebbe continuare a scendere verso il livello di 0,120 USD. Eventuali ulteriori perdite potrebbero richiedere una maggiore correzione verso USD 0,112 o USD 0,108.

Il prezzo XRP ha esteso il suo declino al di sotto del supporto di 0,192 USD. Ha anche rotto il supporto di 0,190 USD, ma ha recuperato nelle ultime ore. Il prezzo è attualmente scambiato al di sopra di USD 0,192, ma potrebbe lottare per guadagnare slancio rialzista al di sopra di USD 0,195. Sul lato negativo, il prezzo potrebbe accelerare le perdite se c’è una chiusura al di sotto di 0,190 USD.

Altro mercato altcoins oggi

Nelle ultime tre sessioni, alcuni altcoins hanno radunato oltre il 10%, tra cui AMPL, AOA, ALGO, LEND, SNX, ENJ, HOT, XLM e BAT. Di questi, l’AMPL ha superato il 41% e ha superato il livello di 2.400 dollari.

Nel complesso, il prezzo del bitcoin si sta muovendo ulteriormente in una zona ribassista al di sotto di USD 9.300. Se BTC non riesce a rimanere al di sopra del supporto di USD 9.000, nelle prossime sessioni potrebbe iniziare un continuo movimento al ribasso.